Cronaca
Pavia

Il ragazzo la lascia e lei tenta di farla finita lanciandosi dal Ponte Coperto

La ragazza, 26 anni, è stata salvata dal pronto intervento degli Agenti della Questura.

Il ragazzo la lascia e lei tenta di farla finita lanciandosi dal Ponte Coperto
Cronaca Pavia, 22 Agosto 2022 ore 09:21

Una ragazza di 26 anni salvata da un tentativo di suicidio dopo che il ragazzo l'aveva lasciata: è successo nella notte dello scorso 11 agosto.

Vuole farla finita lanciandosi dal Ponte Coperto

Quando sono giunti sul posto l'hanno trovata seduta sul cornicione del Ponte Coperto con le gambe a penzoloni pronta a buttarsi giù. La testa che fissava il letto del fiume e il viso solcato dalle lacrime.

Protagonista della vicenda, avvenuta nella notte dell'11 agosto scorso, è una ragazza di soli 26 anni, decisa a farla finita dopo che il ragazzo l'aveva lasciata. Sono circa le 3.30 e la giovane si è salvata solo grazie al pronto intervento dei poliziotti.

Salvata da due agenti della Questura

Dopo la telefonata giunta negli Uffici della Questura di Pavia da parte di una donna, che ha notato la giovane intenta nel suo insano gesto, sul posto si sono prontamente recati due agenti che, senza fare rumore, sono giunti alle spalle della giovane senza che la stessa se ne accorgesse.

Optando per una soluzione rapida, uno dei due l'ha afferrata da dietro e, coadiuvato dal collega, nonostante la resistenza opposta dalla ragazza, sono riusciti a metterla al sicuro trascinandola sul marciapiede.

La giovane, sempre piangente e in stato alterato, è stata poi affidata a personale paramedico, nel frattempo allertato, e trasferita al San Matteo dove è stata trattenuta per controlli e accertamenti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter