Menu
Cerca
Concluse le indagini

Il bambino di 8 anni morto a Cozzo vittima di un tragico incidente: strangolato dalla felpa

Il piccolo, dopo essere scivolato, è rimasto appeso con la felpa alla maniglia di una finestra che avrebbe agito da cappio.

Il bambino di 8 anni morto a Cozzo vittima di un tragico incidente: strangolato dalla felpa
Cronaca Lomellina, 21 Gennaio 2021 ore 10:55

Morto a Cozzo a soli 8 anni: ospite con la mamma di una comunità di richiedenti asilo è rimasto vittima di un tragico incidente.

Morto a Cozzo

Una tragica fatalità. Sarebbe questa la causa della morte del bambino di 8 anni avvenuta nella serata di martedì a Cozzo.

Oggi, all’Istituto di medicina legale di Pavia, verrà eseguita l’autopsia sul corpo del piccolo, originario dell’Azerbaigian, ospite insieme alla madre e un’altra ventina di donne e bambini in una comunità per richiedenti asilo. Si cerca la conferma all’esito dei rilievi eseguiti dai Carabinieri della Compagnia di Vigevano, ma sembrano non esserci dubbi sulla causa accidentale.

Tragico incidente

La mamma ha raccontato ai militari di non essersi accorta di nulla. Ha lasciato il bambino il tempo necessario per andare a lavare i piatti. Il bambino sembra sia salito sul davanzale della finestra, da lì poi è scivolato finendo per rimanere tragicamente agganciato con il cappuccio della felpa alla maniglia: un cappio mortale che lo ha asfissiato. 

Non c’è stato nulla da fare

Quando la madre è rientrata nella stanza il bambino, che soffre di una grave forma di autismo, era già cianotico. Subito sono stati chiamati i soccorsi. Ma i medici, una volta, giunti sul posto, nonostante i ripetuti tentativi di rianimazione non hanno potuto far altro che constatare il decesso del piccolo.

Condividi