Cronaca
Arrestato a Chignolo Po

I genitori gli negano i soldi: padre malmenato e madre minacciata di morte con un coltello da cucina

Con lo stesso coltello si è poi procurato dei tagli all'interno della coscia sinistra.

I genitori gli negano i soldi: padre malmenato e madre minacciata di morte con un coltello da cucina
Cronaca Pavese, 25 Agosto 2022 ore 10:58

A Chignolo Po i carabinieri hanno arrestato un cittadino straniero di 29 anni per violazione di domicilio, minaccia aggravata e lesioni personale.

Arrestato 29enne

Il 23 agosto 2022, alle ore 18:00 circa, i militari delle Stazioni Carabinieri di Chignolo Po e Bressana Bottarone, al termine degli accertamenti, hanno tratto in arresto B.A., 29enne di nazionalità marocchina, residente a Milano in via Repubblica 15, soggetto psichiatrico in cura presso il CPS di Pavia, pregiudicato, poiché responsabile dei reati di violazione di domicilio, minaccia aggravata e lesioni personale.

L'aggressione ai genitori

I militari operanti, alle ore 14:20 circa del 23 agosto 2022, a seguito di richiesta pervenuta dal 118, sono intervenuti a Chignolo Po, in via Mariotto 21, presso l’abitazione dei genitori del 29enne, dove lo stesso aveva fatto accesso con violenza spintonando suo padre ed in seguito al rifiuto di consegnargli denaro, aveva spaccato mobili e suppellettili, nonché preso a pugni la madre, minacciandola di morte con un coltello da cucina, per poi - con la medesima arma - compiere gesti di autolesionismo, procurandosi lievi tagli all'interno della coscia sinistra.

In ospedale

Riportato alla calma e accompagnato presso il pronto soccorso dell’ospedale di Lodi per le cure del caso, appena dimesso è stato arrestato e ristretto presso le camere di sicurezza della Caserma di Stradella, in attesa del rito direttissimo eseguito la mattinata del 24 agosto 2022.

Il padre anche lui ricorso alle cure dei medici, ha riportato una lacerazione alla mano destra guaribile in 10 giorni e contusioni varie guaribili in tre giorni.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter