Ha della cocaina e, pensando di essere ricercato, fugge alla vista dei carabinieri

In realtà i militari erano impegnati nella ricerca degli autori di un furto.

Ha della cocaina e, pensando di essere ricercato, fugge alla vista dei carabinieri
Lomellina, 05 Aprile 2019 ore 13:56

Pensa di essere ricercato e si da a precipitosa fuga alla vista dei carabinieri: addosso gli trovano della cocaina. Denunciato 52enne residente a Mortara.

Fugge alla vista dei carabinieri

Pensava che cercassero lui, il cinquantaduenne nato e residente a Mortara, con precedenti di polizia, che nella mattinata di ieri 4 aprile 2019, a Parona (PV), alla vista di una pattuglia dei carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vigevano, si è dato alla precipitosa fuga nelle campagne, venendo poi, non senza fatica, raggiunto e bloccato dagli stessi.

La cocaina

Vistosi braccato, ha pure cercato, inizialmente, di nascondersi accovacciandosi fra le frasche, ma scorto, non ha esitato a spintonare i militari opponendo forte resistenza per tentare di nuovo la fuga. Finalmente ammanettato, i carabinieri gli hanno rinvenuto addosso poco meno di un grammo di cocaina, probabile motivo della fuga.

La denuncia

I militari hanno quindi proceduto a denunciarlo per il reato di resistenza a pubblico ufficiale e a segnalarlo per l’illecito amministrativo della detenzione di sostanza stupefacente ad uso personale. In realtà i militari, al momento del fatto, stavano transitando a Parona, impegnati nelle ricerche di un auto con a bordo gli autori di un furto avvenuto nella vicina provincia di Novara.

LEGGI ANCHE: Dimentica 2.400 euro nella tasca dei pantaloni, la proprietaria della lavanderia glieli restituisce

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia