Cronaca
Nessuna criticità

Green Pass obbligatorio nei negozi, scattano i controlli (anche in provincia di Pavia)

Sul territorio sono iniziate le verifiche del rispetto dell'obbligo di possesso delle certificazioni verdi COVID-19.

Green Pass obbligatorio nei negozi, scattano i controlli (anche in provincia di Pavia)
Cronaca Pavia, 20 Gennaio 2022 ore 15:35

Nella seduta tenutasi in data 19 gennaio 2022 del Comitato Provinciale per l'Ordine e la Sicurezza pubblica - presieduto dal Prefetto di Pavia, Paola Mannella, con la partecipazione dei vertici delle Forze dell'Ordine, il Presidente della Provincia e l'assessore con delega alla Sicurezza e alla Polizia Locale del Comune di Pavia - si è fatto il punto dell'attività di controllo dispiegata dalle Forze di Polizia in attuazione del "Piano provinciale" adottato lo scorso mese di dicembre, al fine di garantire il rispetto dell'obbligo di possesso delle certificazioni verdi COVID-19.

Nessuna criticità

I dati emersi all'esito dei controlli, evidenziano sia da parte della cittadinanza che degli esercenti un comportamento responsabile e rispettoso della normativa vigente: nell'arco di circa 6 settimane, infatti, a partire dal 6 dicembre 2020, sono state elevate un numero limitato di sanzioni se rapportate al numero delle persone (quasi n. 41.000) e delle attività o esercizi pubblici controllati (circa 5.000).

Il Prefetto pertanto, nell'esprimere il massimo apprezzamento per l'attività dispiegata da tutte le Forze di Polizia e dalle Polizie locali, ed il proprio ringraziamento per il grande senso di responsabilità dimostrato da tutti, in particolare in questa delicata fase in cui i comportamenti dei singoli assumono una importanza fondamentale nel contenimento del contagio, invita a non abbassare la guardia ed a mantenere alta l'attenzione rispettando le misure di prevenzione e contrasto della diffusione del virus.

Green Pass necessario per accesso servizi alla persona

E' stato quindi condiviso con i partecipanti alla riunione l'aggiornamento del "Piano provinciale per l'effettuazione dei controlli" in base alle nuove disposizioni, con particolare riferimento all'estensione delle certificazioni verdi COVID-19 per l'accesso ai servizi alla persona a partire da oggi 20 gennaio 2022 e poi dal 1° febbraio, per l'accesso ad attività commerciali fatte salve quelle necessarie ad assicurare il soddisfacimento di esigenze essenziali e primarie della persona che verranno individuate con il predetto DPCM.

I numeri dei servizi

Di seguito l'esito dei servizi di controllo disposti dal 6 dicembre fino al 19 gennaio 2022.

  • Green Pass: persone controllate 40.771
  • Green Pass: persone sanzionate 116
  • Disposizioni di protezione delle vie respiratorie: persone controllate e sanzionate 122
  • Attività o esercizi controllati 4.842
  • Titolari di attività o esercizi sanzionati 80
  • Chiusura provvisoria attività o esercizi 5
  • Persone denunciate per inosservanza del divieto di mobilità dalla propria abitazione o dimora perchè in quarantena in quanto positive al Covid 2

Furti nelle attività commerciali

Nel corso della riunione è stato inoltre dedicato un approfondimento, tra l'altro, ad alcuni recenti episodi di furti messi in atto ai danni di attività commerciali situate a Pavia e realizzati frantumando le vetrine. Al riguardo, sebbene si tratti di singoli episodi, non riconducibili a gruppi criminali strutturati, l'attenzione delle Forze di Polizia è massima, sia in chiave preventiva, con un intenso controllo del territorio, sia in chiave investigativa che repressiva. In particolare, è stata evidenziata l'importanza di incentivare ogni forma di collaborazione con le Associazioni di categoria e con gli Enti Locali anche al fine di potenziare i sistemi di vigilanza passiva quali la videosorveglianza, garantire una maggiore illuminazione serale, assicurare la tempestiva segnalazione alle Forze di Polizia per consentire un più rapido intervento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter