DENUNCIATO

Gli chiedono di non disturbare e di usare la mascherina: lui si oppone e minaccia i Carabinieri

Il 24enne ora dovrà rispondere del suo comportamento.

Gli chiedono di non disturbare e di usare la mascherina: lui si oppone e minaccia i Carabinieri
Pavia, 13 Settembre 2020 ore 12:12

Il 24enne ora dovrà rispondere del suo comportamento.

La denuncia dei Carabinieri

I Carabinieri della Stazione di Pavia, durante la notte appena trascorsa, nel corso del servizio di controllo nel centro storico finalizzato al monitoraggio del fenomeno della cosiddetta “Movida”, a conclusione accertamenti, hanno denunciato in stato di libertà un operaio 24enne pavese, ritenuto responsabile di resistenza, oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale, contravvenzionando altresì lo stesso per il mancato rispetto della normativa anti-covid.

Denunciato 24enne

Alle ore 03:30 circa, nei pressi di Piazza Vittoria, i militari, impegnati nel rispetto delle normative sanitarie mirate al rispetto del distanziamento sociale e sulla sorveglianza del decoro urbano hanno invitato un gruppo di giovani a non provocare schiamazzi, evitando assembramenti e rammentando loro di indossare i previsti dispositivi di protezione individuale.
Mentre la maggioranza delle persone aveva ottemperato senza alcun problema agli inviti rivolti dalle FF.OO., il citato giovane, in evidente stato di agitazione, si era invece opposto con minacce verbali ed un palese atteggiamento ostile e provocatorio nei confronti dei militari operanti. A seguito della sua ingiustificata reazione l’uomo è stato identificato e deferito alla Procura della Repubblica di Pavia e dovrà ora affrontare un processo in relazione al suo comportamento, che potrebbe costargli, a causa dei reati commessi, anche una condanna fino a 5 anni di reclusione.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia