Menu
Cerca
11 aprile 2021

Giornata Nazionale Donazione Organi, ASST Pavia dona nuove speranze di vita per 2 riceventi

Asst Pavia ha contributo inoltre con 101 prelievi di tessuti alla cura di oltre 3.000 pazienti.

Giornata Nazionale Donazione Organi, ASST Pavia dona nuove speranze di vita per 2 riceventi
Cronaca Pavia, 10 Aprile 2021 ore 09:42

L’11 aprile 2021 si celebra la Giornata nazionale della donazione di organi, tessuti e cellule. La Giornata è stata indetta dal Ministero della Salute, su indicazione del Centro Nazionale Trapianti (CNT) e delle Associazioni di volontariato e di pazienti più rappresentative a livello nazionale, con AIDO (Associazione per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule) come capofila.

11 aprile 2021: Giornata Nazionale Donazione Organi, tessuti e cellule

“In un momento in cui la pandemia sta rendendo molto più complicato il lavoro delle terapie intensive, riducendo di conseguenza i prelievi di organi e anche i trapianti – sottolinea una nota del CNT – diventa ancora più fondamentale il consenso dei cittadini alla donazione. Ad oggi sono quasi 9 milioni e mezzo le dichiarazioni di volontà registrate nel Sistema informativo trapianti, di cui 7 milioni di ‘sì’ e 2 milioni e mezzo di ‘no’: le opposizioni restano ancora molto alte, e nei primi 3 mesi dell’anno, a fronte di 628mila nuove dichiarazioni raccolte dalle anagrafi comunali al momento del rinnovo della carta d’identità, i ‘no’ sono stati ben 200mila, il 33,2%”.

È l’informazione la chiave per ridurre i dinieghi, che spesso sono causati da scarsa conoscenza del tema, pregiudizi e vere e proprie fake news. Per questo motivo la nuova campagna nazionale punta a raggiungere i cittadini con un messaggio semplice: la donazione è una scelta naturale, che non costa nulla dato che avviene dopo la morte, e che può salvare la vita fino a sette persone bisognose di un trapianto e restituire a molte altre una migliore qualità di vita con la donazione dei tessuti.

Il Centro Regionale Trapianti, per l’occasione, ha trasmesso una nota ufficiale alla Direzione Generale di ASST Pavia, ringraziando – a nome delle famiglie dei donatori deceduti e degli assistiti che hanno potuto beneficiare di un trapianto di organi e tessuti – tutto il personale aziendale coinvolto nel Procurement:

“Con viva riconoscenza al Personale dell’ASST DI PAVIA, che grazie all’impegno profuso nel 2020 nell’attività di procurement ha consentito una nuova speranza di vita a 2 riceventi di organi ed ha contributo con 101 prelievi di tessuti alla cura di oltre 3.000 pazienti”.