Cronaca
Palestro

Furto di notte al bar, sorpresi dal titolare si danno alla fuga: minorenne preso e arrestato

Sopresi a prelevare il registratore di cassa ed alcune bottiglie di superalcoolici.

Furto di notte al bar, sorpresi dal titolare si danno alla fuga: minorenne preso e arrestato
Cronaca Lomellina, 30 Settembre 2021 ore 14:34

A Palestro, nella notte, arrestato un minorenne per tentata rapina ai danni del "Bar Centrale".

Arrestato minorenne per tentata rapina

Poco dopo la mezzanotte odierna militari della Stazione di Mortara hanno arrestato un minore magrebino senza fissa dimora, resosi responsabile di tentata rapina in concorso con un altro soggetto ancora non identificato, ai danni del titolare del “Bar Centrale” di Palestro.

Sorpresi dal titolare

Il minore ed il complice, sono stati sorpresi dal titolare del bar all’interno del locale, dove si erano introdotti scavalcando la recinzione, mentre erano intenti ad asportare il registratore di cassa ed alcune bottiglie di superalcoolici. Per assicurarsi la fuga hanno spinto a terra con violenza l’uomo, procurandogli delle escoriazioni e poi sono fuggiti abbandonando la refurtiva.

Uno preso, complice da identificare

Il tempestivo intervento dei militari ha consentito di bloccare nelle immediate vicinanze del bar ed arrestare in flagranza di reato il rapinatore, che è stato condotto presso il centro di prima accoglienza di Torino, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Proseguono le indagini al fine di identificare il complice, che riusciva a darsi alla fuga.