Arrestata

Furto al Bennet di Mortara: sorpresa con 800euro di generi alimentari rubati

Successivamente ha tentato di allontanarsi dal centro commerciale ma è stata notata da una commessa.

Furto al Bennet di Mortara: sorpresa con 800euro di generi alimentari rubati
Lomellina, 01 Novembre 2020 ore 16:13

Furto al Bennet: arrestata e già condannata una ladra 31enne dai Carabinieri di Mortara.

G.H pregiudicata italiana 31enne, è stata arresta dai Carabinieri di Mortara il 30 ottobre 2020 dopo essere stata sorpresa a rubare generi alimentari per circa 800 euro all’interno del supermercato “Bennet” di Via Case Sparse.

L’intuizione della commessa

La donna dopo aver riempito un carrello aveva tentato di allontanarsi dal centro commerciale ma una commessa accortosi del furto, con l’ausilio di un agente della polizia penitenziaria libero dal servizio, l’ha seguita, avvisando nel frattempo i Carabinieri. Giunti sul posti, i Militari hanno arrestato la ladra.

Condanna ad un anno

La donna è stata successivamente, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, messa agli arresti domiciliari presso la sua abitazione di Parabiago e processata il 31 ottobre scorso con rito direttissimo, è stata condannata ad un anno di reclusione da scontare agli arresti domiciliari.

LEGGI ANCHE

Si finge la nipote malata di Covid e chiede 5mila euro per le cure: ma la truffa non riesce

TI POTREBBE INTERESSARE

Covid, i Comuni più colpiti in provincia di Pavia (1 novembre 2020)

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia