Menu
Cerca
Oltrepò

Focolaio Covid in ospedale a Varzi: 15 pazienti contagiati, reparto medicina chiuso

I pazienti positivi sono stati trasferiti negli ospedali di Voghera e Vigevano.

Focolaio Covid in ospedale a Varzi: 15 pazienti contagiati, reparto medicina chiuso
Cronaca Oltrepò, 17 Febbraio 2021 ore 11:43

Focolaio Covid in ospedale a Varzi: 15 pazienti contagiati e il reparto di medicina chiuso.

Focolaio Covid in ospedale a Varzi

All'ospedale di Varzi si è sviluppato un focolaio Covid. In totale sono 15 i pazienti risultati positivi al virus. Per precauzione il reparto di Medicina dell'ospedale è stato chiuso ed è stata avviata la sanificazione.

In ospedale a Varzi le persone ricoverate sono 24. Non disponendo la struttura di un reparto Covid i pazienti contagiati sono stati trasferiti nei reparti ad hoc dell'Ospedale di Voghera e Vigevano. Trasferiti in altri ospedali anche gli altri pazienti negativi al virus.

Riscontrati durante i tamponi di controllo

Tutti i positivi stanno bene e sono perlopiù asintomatici. Le positività sono state riscontrate durante dei tamponi di controllo, effettuati periodicamente su tutti i pazienti. Difficile quindi dire da dove sia partito il contagio.

Nessun positivo tra il personale

Nessun positivo al virus invece tra infermieri e medici. Tutto il personale infatti, è già stato sottoposto a vaccinazione anti Covid. Il caso è stato preso in consegna dall'Asst di Pavia che si è occupata dei trasferimenti dei pazienti negli altri nosocomi.

LEGGI ANCHE: Troppi cluster Covid, Mede dichiarata "zona rossa": Fontana firma l'ordinanza