Finto tecnico dell’acqua tenta di raggirare anziana, ma lei non ci casca

Capito il raggiro, gli ha intimato di andarsene.

Finto tecnico dell’acqua tenta di raggirare anziana, ma lei non ci casca
Oltrepò, 20 Aprile 2019 ore 13:52

Finto tecnico dell’acqua tenta di raggirare anziana, ma lei non ci casca. E’ successo a Pietra de’ Giorgi.

Finto tecnico dell’acqua tenta di raggirare anziana

Il 18 aprile 2019, alle ore 16:30 circa, presso la Stazione Carabinieri di Santa Giuletta (PV), M.F., 75enne residente a Pietra dè Giorgi (PV), coniugata, pensionata, ha denunciato che intorno alle 11 dello stesso giorno, si era presentato presso la sua abitazione un individuo qualificandosi come tecnico dell’acquedotto che, col pretesto di verificare l’eventuale contaminazione dell’acqua, ha convinto la donna a farlo entrare.

Capisce il raggiro

Nel frangente la invitava a raggruppare tutti gli oggetti di valore per riporli all’interno di un’apposita borsetta da lui fornitale. La donna, percepito il tentativo di raggiro avendo anche partecipato a mirate conferenze tenute dai militari della Compagnia Carabinieri di Stradella (PV), ha intimato al malfattore ad allontanarsi, rispondendogli che non aveva alcun prezioso in casa e che avrebbe immediatamente telefonato al 112. Al finto tecnico dell’acqua non è restato che andarsene a mani vuote. Nella circostanza fortunatamente non vi è stata alcuna violenza o minaccia.

LEGGI ANCHE: Rubano borsa da un’auto, presi dopo lungo inseguimento

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia