Famiglia intossicata dal monossido di carbonio: padre, madre e due bimbi in codice rosso

È successo nella notte a Lacchiarella.

Famiglia intossicata dal monossido di carbonio: padre, madre e due bimbi in codice rosso
Pavese, 26 Gennaio 2020 ore 15:11

Intossicazione da monossido di carbonio, famiglia portata in codice rosso in ospedale.

Intossicazione da monossido di carbonio

Come riporta GiornaledeiNavigli.it, sono ancora da chiarire le circostanze che hanno portato all’intossicazione da monossido di carbonio di un’intera famiglia. I due genitori, il padre di 44 anni e la madre di 42 anni, e due bambini, entrambi maschi, di 5 e 10 anni, sono stati trovati dai soccorritori con evidenti sintomi da intossicazione dalla sostanza.

La scorsa notte a Lacchiarella

È successo nella notte tra sabato e domenica. Dall’abitazione è partito l’allarme: immediato l’intervento delle ambulanze inviate dalla centrale operativa di emergenza e urgenza e dei vigili del fuoco che si sono precipitati sul posto. La famiglia presentava sintomi come nausea, vomito e mal di testa.

I soccorritori hanno inoltre riferito una momentanea perdita di conoscenza. La famiglia è stata portata in codice rosso all’ospedale Niguarda di Milano, le loro condizioni sono serie.

GUARDA LA GALLERY COMPLETA SU GIORNALEDEINAVIGLI.IT

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia