Vigevano

Evade dai domiciliari: per un 37enne si aprono le porte del carcere

L'uomo sta scontando una pena per maltrattamenti in famiglia.

Evade dai domiciliari: per un 37enne si aprono le porte del carcere
Vigevano, 07 Settembre 2020 ore 12:58

Vigevano: tratto in arresto un cittadino marocchino di 37 anni.

Arrestato marocchino

Nel pomeriggio del 4 settembre scorso, a Vigevano i Carabinieri della locale stazione hanno rintracciato e arrestato H.E.K. un pregiudicato marocchino 37enne in esecuzione ad un’ordinanza di aggravamento della misura coercitiva precedente degli arresti domiciliari, ai quali era stato sottoposto per episodi di maltrattamenti in famiglia.

Portato in carcere

Il Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Milano, a seguito del reato di evasione, commesso a Milano il 28 agosto 2020, ha applicato nei confronti del suddetto la sostituzione della misura degli arresti domiciliari con quella della custodia in carcere e l’uomo è stato pertanto condotto presso la Casa di reclusione di Vigevano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Spaventoso schianto frontale: muore 52enne, ragazza 34enne in codice rosso

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia