Menu
Cerca
Vigevano

“E’ esplosa una bomba”, ma si trattava di un semplice petardo

Tanti i cittadini che hanno chiamato il comando della Polizia Municipale di Vigevano.

“E’ esplosa una bomba”, ma si trattava di un semplice petardo
Cronaca Vigevano, 25 Marzo 2021 ore 15:55

“Venite è esplosa una bomba”, ma si trattava di un semplice petardo: è successo mercoledì pomeriggio in piazza Sant’Ambrogio a Vigevano.

“E’ esplosa una bomba”, ma si trattava di un semplice petardo

Ieri pomeriggio, mercoledì 24 marzo 2021, la Polizia Municipale di Vigevano è intervenuta in Piazza Sant’Ambrogio su segnalazione di alcuni cittadini, che affermavano che alcuni secondi prima era deflagrato un ordigno.

Sul posto gli agenti, hanno potuto accertare, che l’ordigno in questione altro non era che un semplice petardo e che la bravata era stata commessa da un giovane appartenente ad un gruppo di quattro ragazzi di cui alcuni minori

Identificato

Sul posto grazie alle informazioni raccolte in loco e alla visione delle immagini di videosorveglianza cittadine la Municipale è riuscita anche ad identificare il “ragazzo che aveva commesso la bravata” che veniva riconosciuto tramite comparazione del profilo social.
Al gruppo dei quattro ragazzini sono state quindi contestate le violazioni normative anticovid.

Per il ragazzo che aveva lanciato il petardo, è stata notificata anche la sanzione per utilizzo di materiali esplodenti.

“Un  bravata di un ragazzino sui Social è diventata l’esplosione di un ordigno da parte di un dinamitardo”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli