Donna trovata morta in casa

Alcune macchie di sangue sospette: l'autopsia stabilirà la causa del decesso.

Donna trovata morta in casa
Pavia, 01 Luglio 2018 ore 15:31

Donna trovata morta in casa a Pavia.

Donna trovata morta in casa

Disposta l’autopsia per accertare la causa del decesso di una donna di 51 anni trovata morta nel suo appartamento in città, una casa popolare in via Vigentina. È stato il figlio, venerdì pomeriggio, poco prima delle 17.00, a chiamare i soccorsi. La madre non gli rispondeva al telefono, uscito dal lavoro è andato a casa della madre e, dopo aver suonato inutilmente il campanello, ha dovuto forzare la porta per riuscire ad entrare.

Macchie sospette

La donna si trovava a terra in camera da letto. Purtroppo i soccorsi sono stati inutili, in quanto la 51enne era già morta. È stata chiamata anche la polizia. Alcune macchie di sangue, sia sul letto che sul corpo della donna, hanno destato qualche sospetto, ma il medico legale sembra aver escluso la presenza di lesioni compatibili con una morte violenta. E anche nel sopralluogo della polizia scientifica non sono state trovate tracce di presenze estranee.

La donna soffriva di alcune patologie

Risposte certe potranno essere date solo dall’esito dell’autopsia. Le macchie di sangue potrebbero essere riconducibili a ferite provocate durante una caduta, forse una prima conseguenza di un malore che potrebbe aver causato anche la morte. La donna, infatti, soffriva di alcune patologie, ma niente che potesse far presagire una morte così improvvisa.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia