Disastro aereo Cuba: una pavese tra le vittime

Era di origini caraibiche ma aveva ottenuto la cittadinanza italiana dopo aver sposato un 58enne di Cilavegna.

Disastro aereo Cuba: una pavese tra le vittime
Lomellina, 20 Maggio 2018 ore 09:27

Disastro aereo Cuba tra le vittime anche una 50enne di Cilavegna.

Disastro aereo Cuba

L’unica vittima italiana del disastro aereo avvenuto nella giornata di venerdì abitava a Cilavegna. Si chiamava Carmen, aveva 50 anni ed era bordo del Boing 737 che si è schiantato a Santiago de la Vegas poco dopo il decollo da L’Avana. La 50enne aveva ottenuto la cittadinanza italiana per effetto del matrimonio con un uomo di 58anni.

In visita ai parenti

Dalle prime notizie che si sono apprese, la donna era tornata nel paese d’origine per un viaggio di pochi giorni, per fare visita ad alcuni parenti. Avrebbe dovuto fare rientro in Italia lunedì.

107 le vittime totali

Sull’aereo si trovavano in tutto 110 persone tra le quali sette bambini. La maggior parte  dei passeggeri erano cubani, ad eccezione di cinque viaggiatori, tra i quali l’italo-cubana e una coppia di argentini. Complessivamente le vittime dello schianto sono state 107. Tre le donne sopravvissute che versano però in condizioni disperate.

LEGGI ANCHE Rapina, truffa, furto aggravato e spaccio, tre persone arrestate  oppure TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE!

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia