Cronaca
Ennesima tragedia

Detenuto 20enne si toglie la vita: è il sesto suicidio in un anno a Pavia

Si è soffocato stringendosi forte attorno al collo un lenzuolo

Detenuto 20enne si toglie la vita: è il sesto suicidio in un anno a Pavia
Cronaca Pavia, 30 Dicembre 2022 ore 10:11

Ennesimo suicidio in carcere a Pavia, è il sesto del 2022. Questa volta a togliersi la vita è stato un detenuto di appena 20 anni, italo-albanese.

Detenuto 20enne si toglie la vita in carcere

Ha decido di togliersi la vita stringendosi forte attorno al collo un lenzuolo. E' successo nella serata di mercoledì 28 dicembre 2022. Protagonista della triste vicenda un detenuto di soli 20 anni, italo-albanese. Si tratta del sesto suicidio nel corso del 2022, a Torre del Gallo.

Il giovane, rinchiuso per reati contro il patrimonio, ha messo in atto il suo piano in un momento in cui era rimasto solo in cella in quanto i suoi due compagni avevano usufruito di permessi.

Il decesso in ospedale

A trovarlo riverso sul pavimento della cella è stato un agente di custodia che ha immediatamente lanciato l'allarme. Sul posto sono intervenuti prima il medico del carcere e poi il personale del 118 che dopo averlo rianimato e intubato, lo ha trasportato d’urgenza al pronto soccorso del San Matteo di Pavia. Ma, nonostante gli sforzi dei sanitari, per lui non c’è stato nulla da fare e il medico ne ha dovuto constatare il decesso.

Sulla vicenda gli agenti della polizia penitenziaria hanno aperto un’inchiesta. Sul corpo del giovane è stata disposta l’autopsia che dovrà chiarire le cause del decesso.

Sesto suicidio del 2022

Si tratta come già detto, del sesto suicidio avvenuto nell’ultimo anno all’interno del carcere di Pavia nel 2022. Un numero decisamente alto considerando anche che a fine di luglio, a livello nazionale, i suicidi in carcere erano stati 37.

Seguici sui nostri canali