Cronaca

Deposito incontrollato di rifiuti: accumula 27 metri cubi di terra, macerie, vetro e plastiche

Denunciato un imprenditore edile di Canneto Pavese.

Deposito incontrollato di rifiuti: accumula 27 metri cubi di terra, macerie, vetro e plastiche
Cronaca Oltrepò, 18 Maggio 2019 ore 11:07

Deposito incontrollato di rifiuti: denunciato imprenditore edile di Canneto Pavese. Ha accumulato 27 metri cubi di materiale di scarto.

Deposito incontrollato di rifiuti

In data 16 maggio 2019, su segnalazione, i militari della Stazione carabinieri Forestale di Zavattarello e Varzi, sono intervenuti nel Comune di Canneto Pavese (PV) in località Roncole, dove è stata accertata la gestione illecita di rifiuti speciali non pericoli da parte di un’impresa edile locale.

27 metri cubi di rifiuti

Nella fattispecie il titolare A. L., nato a Canneto Pavese (PV), ma residente a Montescano depositava incontrollatamente, in parte su terreno di proprietà dell’impresa ed in parte su area demaniale, rifiuti speciali non pericolosi formati da terra e macerie, vetro, plastiche, ferro e polistirene, per un quantitativo totale di 27 metri cubi creando di fatto un deposito incontrollato di rifiuti. Per tale fatto il titolare della ditta è stato deferito alla Procura della Repubblica di Pavia per violazione in materia di rifiuti.

LEGGI ANCHE: Cavalli malnutriti e tra gli escrementi, trovati 22 animali in pessime condizioni

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE