Cronaca
Stradella

Danneggia la vetrata di un centro massaggi con una chiave telescopica: denunciato

Dovrà rispondere dei reati di porto di armi ed oggetti atti ad offendere oltre che danneggiamento.

Danneggia la vetrata di un centro massaggi con una chiave telescopica: denunciato
Cronaca Oltrepò, 21 Giugno 2021 ore 17:27

Territorio dell’Oltrepò Pavese, Controlli straordinari di sicurezza dei Carabinieri di Stradella dal 18 al 20 giugno 2021.

Controllo del territorio

I militari della Compagnia Carabinieri di Stradella, nelle giornate di venerdì, sabato e domenica, hanno effettuato mirati servizi di controllo straordinario del territorio e svolto ulteriori specifici servizi dedicati nell’arco della settimana, al fine di controllare la giurisdizione esercitando una efficace attività preventiva dei reati contro il patrimonio e verificare, a tutela dei cittadini e della salute pubblica, il rigoroso rispetto delle misure per il contenimento epidemiologico da Covid-19, soprattutto nel centro di Stradella, in occasione della “Movida” del fine settimana.

Una denuncia

Durante questi servizi, i militari operanti hanno:

  • controllato 345veicoli;
  • generalizzato 754 persone;
  • ispezionato 78 esercizi commerciali;
  • elevato 19 contravvenzioni per infrazioni al Codice della Strada, ritirando una patente di guida e due carte di circolazione.

Denunciato in stato di libertà anche un 56enne, residente a Santa Cristina e Bissone, pregiudicato. L'uomo nella serata di domenica è stato sorpreso dai militari della Stazione Carabinieri di Broni mentre danneggiava, con una chiave telescopica, la vetrata di un centro massaggi ubicato in via Martiri Partigiani a Stradella, di proprietà di un 49enne di origini cinesi. Dovrà rispondere dei reati di porto di armi ed oggetti atti ad offendere oltre che danneggiamento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter