Menu
Cerca
La pandemia

Covid, anno uno: “La Storia del Coronavirus a Pavia”

Nell’anniversario dello scoppio della pandemia, Alessandro Repossi torna sui giorni che hanno sconvolto Pavia e il mondo intero.

Covid, anno uno: “La Storia del Coronavirus a Pavia”
Cronaca Pavia, 26 Febbraio 2021 ore 15:54

La Storia del Coronavirus a Pavia: il libro di Alessandro Repossi racconta un anno di pandemia.

La Storia del Coronavirus a Pavia

Covid, anno uno. A 12 mesi dalla scoperta del paziente 1 a Codogno, si torna a parlare dei primissimi giorni dell’emergenza sanitaria, l’atto di inizio dell’incubo coronavirus. Che Pavia ha vissuto in prima linea, fin da quel lontano 27 gennaio 2020 in cui uno studente cinese arrivava in città dal focolaio di Wuhan.

“Un anno fa piombavamo pesantemente nell’era Covid dopo lo shock del 21 febbraio, quando la notizia del primo caso di Coronavirus in Italia iniziava a circolare. – racconta il giornalista pavese Alessandro Repossi, autore de “La Storia del Coronavirus a Pavia” targato Typimedia Editore – In poche ore a Pavia assistevamo alla scoperta dei primi due contagiati e alla sospensione delle attività nelle scuole e nell’università. Il che è significato, nel nostro caso, una città svuotata prima delle altre”.

“La Storia del Coronavirus a Pavia” documenta in presa diretta, in una cronaca minuziosa e serrata, le tante vicende private che nella città della Certosa si intrecciano alle grandi storie e ai protagonisti della pandemia.

“Rileggerlo oggi – afferma ancora Repossi – significa fare i conti con quanto è avvenuto. Riconoscendo come Pavia sia riuscita ad affrontare con coraggio e proposte scientifiche importanti lo tsunami della pandemia, dalla risposta all’emergenza sanitaria dell’ospedale San Matteo alla sperimentazione della terapia con il plasma iperimmune. Un libro che, a distanza di un anno, assume un importante valore di memoria”.

Non solo cronaca

“Nella battaglia quotidiana contro il Coronavirus – dichiara Luigi Carletti, presidente di Typimedia – Pavia si è eretta a baluardo della ricerca e delle terapie, della scienza e del sapere. Questo libro, mentre racconta i giorni più bui dell’emergenza, ci porta quasi per mano nelle sale e nei laboratori del Policlinico San Matteo, luogo simbolo della secolare sapienza medica pavese”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli