il lutto

Coronavirus: addio al Brigadiere Calogero Anastasi, aveva 53 anni

In forza alla compagnia dei Carabinieri di Vigevano, lascia la moglie e due figli.

Coronavirus: addio al Brigadiere Calogero Anastasi, aveva 53 anni
Vigevano, 19 Maggio 2020 ore 16:06

Carabiniere della compagnia di Vigevano muore di Coronavirus all’età di 53 anni. Lascia la moglie e due figli di 23 e 28 anni.

Coronavirus: addio al Brigadiere Calogero Anastasi, aveva 53 anni

“La notizia della scomparsa del Brigadiere Calogero Anastasi, ci addolora profondamente. Rivolgo alla famiglia le mie sentite condoglianze” – Lo dichiara il Sottosegretario alla Difesa, Giulio Calvisi, in merito alla scomparsa del Brigadiere addetto al Nucleo Comando della Compagnia Carabinieri di Vigevano, deceduto per le complicanze dell’infezione da coronavirus.

“Esprimo al Generale Nistri e a tutta l’Arma dei Carabinieri la mia solidarietà e vicinanza per la perdita di un collega che ha servito per 35 anni il nostro Paese, sempre vicino ai cittadini” – conclude Calvisi.

Arruolato nell’Arma nel 1985

Il Brigadiere Calogero Anastasi, addetto al Nucleo Comando della Compagnia di Vigevano, è deceduto questa mattina all’ospedale San Raffaele di Milano dove si trovava ricoverato da circa due mesi. Anastasi aveva contratto il virus nelle prime settimane di diffusione della pandemia ed era stato a lungo in terapia intensiva. Nelle ultime settimane le sue condizioni erano progressivamente migliorate, ma poi il sopraggiungere di alcune complicanze ne hanno compromesso il quadro fino al decesso.

Originario della Sardegna, era sposato e aveva due figli di 23 e 28 anni. Entrato nell’arma nel 1985, dopo la formazione alla scuola allievi di Iglesias era stato inviato a prestare servizio in Lombardia, prima in alcune stazioni del Pavese e dal 1996 a Vigevano.

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia