Controlli alla circolazione stradale, rintracciato 30enne con a carico un cumulo di pene di oltre 5 anni

Il giovane, residente in un campo nomadi, è stato portato in carcere.

Controlli alla circolazione stradale, rintracciato 30enne con a carico un cumulo di pene di oltre 5 anni
Pavese, 23 Febbraio 2019 ore 14:46

Controlli alla circolazione stradale a Cura Carpignano: arrestato un 30enne a carico del quale è risultata una pena di oltre 5 anni per diversi reati commessi tra il 2011 e il 2015.

Controlli alla circolazione stradale

Nell’ambito dell’attività di prevenzione e contrasto al fenomeno dei furti in appartamento nei comuni di Cura Carpignano e del nord pavese, un equipaggio della Squadra Volante della Questura di Pavia ha proceduto al controllo di un’autovettura con tre individui sospetti a bordo.

Cumulo di pene

Immediatamente identificati, a carico di uno dei tre, C.R. cittadino italiano 30enne, residente in un campo nomadi cittadino, è risultata la pena di cinque anni, otto mesi e quindici giorni e una multa di euro 900, in esecuzione di un cumulo di pene relative a condanne per rapina, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e violazioni del codice della strada, tutti fatti commessi tra il 2011 e il 2015.

Portato in carcere

L’autovettura, una Fiat Panda di colore bianco, è risultata intestata ad una cittadina italiana pluripregiudicata per reati contro il patrimonio, già intestataria di numerosi veicoli. Gli altri due occupanti, entrambi pluripregiudicati, al termine delle procedure di identificazione, sono stati rilasciati. Nei loro confronti verranno comunque avviate le procedure volte alla adozione di eventuali misure di prevenzione personali.
L’arrestato è stato associato alla locale casa circondariale dove dovrà scontare l’intera pena.

LEGGI ANCHE: Lite in maternità al San Matteo tra neo papà e ospite non gradito

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia