Menu
Cerca
Già pregiudicato

Continuo via vai di giovani in azienda, agricoltore arrestato per spaccio

I Carabinieri hanno sequestrato marijuana, cocaina e hashish,

Continuo via vai di giovani in azienda, agricoltore arrestato per spaccio
Cronaca Vigevano, 03 Marzo 2021 ore 15:07

Vigevano: Arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni un 64enne titolare di azienda agricola.

Arrestato 64enne

Nella mattinata di ieri 2 marzo 2021, a Vigevano, i Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Vigevano e della Stazione di Gravellona Lomellina hanno eseguito una perquisizione locale delegata dalla Pubblico Ministero Dott. Andrea Zanoncelli della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pavia, nell’ambito di procedimento penale a carico G.P.D., pregiudicato 64enne, originario della zona, titolare di una azienda agricola, indagato per reati in materia di stupefacenti.

Movimenti sospetti

Un’indagine partita sulla scorta degli elementi emersi nel contesto di un’attività di osservazione sviluppata in seguito ai movimenti sospetti di giovani consumatori di droga che stazionavano nei pressi della casa dell’indagato nei mesi precedenti.

Marijuana, cocaina e hashish

Nel corso della perquisizione, che ha interessato la cascina e le sue pertinenze sono stati rinvenuti e posti sotto sequestro diverse tipologie di sostanze stupefacenti: 254 grammi di marijuana, suddivisa in tre involucri plastificati, 5 grammi di cocaina, 33 grammi di hashish, nonché materiale per il confezionamento e taglio dello stupefacente e 13 cartucce da caccia cal.12, detenute senza autorizzazione.

L’uomo, tratto in arresto per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizioni, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Pavia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli