Cronaca

Pavia, cicoria comprata al mercato contiene tracce di piante velenose: coniugi intossicati

Marito e moglie 60enni sono finiti in ospedale con una grave intossicazione alimentare.

Pavia, cicoria comprata al mercato contiene tracce di piante velenose: coniugi intossicati
Cronaca Pavia, 23 Ottobre 2019 ore 14:11

Comprano cicoria al mercato ma tra le foglie ci sono anche tracce di piante velenose: marito e moglie finiscono in ospedale intossicati.

Marito e moglie intossicati

Hanno cominciato ad accusare dolori fortissimi allo stomaco, conati di vomito, tachicardia ed anche allucinazioni. Così marito e moglie (63 anni lui, 62 lei) si sono presentati al pronto soccorso per essere visitati. I medici hanno immediatamente capito che si trattava di una grave intossicazione alimentare. Ma causata da cosa?

Cicoria contaminata

Rivelato cosa avevano mangiato, sotto accusa e finita la cicoria comprata la mattina di sabato al mercato di piazza Petrarca a Pavia. Dalle analisi delle urine e del sangue effettuate sui due coniugi, infatti, sono risultate tracce di Belladonna e Mandragora: due piante altamente tossiche.

Le indagini

Marito e moglie a questo punto sono stati ricoverati in ospedale per le terapie del caso, non sono in pericolo di vita. I carabinieri nel frattempo stanno indagando per cercare di risalire al banco dove è stata acquistata la verdura e al suo fornitore: c'è da capire come possano essere finite tracce (seppur minuscole) delle due piante tossiche nella verdura.

Belladonna e Mandragora

La Mandragora e la Belladonna sono due piante altamente tossiche. Entrambe appartengono alla famiglia delle Solanacee. La Mandragora è una pianta spontanea simile a piante commestibili come gli spinaci. Se ingerita può causa dolori addominali, vomito, tachicardia e allucinazioni portando nei casi più gravi anche al coma.

La belladonna invece è una pianta a fiore.  Tutta la pianta è estremamente velenosa: tre o quattro bacche di belladonna se ingerite, possono risultare mortali.

LEGGI ANCHE>> Scomparsa da Gambolò: è proprio di Luciana il corpo trovato nel Terdoppio

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE