Cocaina e hashish: denunciati due spacciatori marocchini

Hanno 24 e 33 anni. Fermati durante un controllo nei pressi della stazione di Pavia. 

Cocaina e hashish: denunciati due spacciatori marocchini
Pavia, 13 Dicembre 2019 ore 17:39

Cocaina e hashish: denunciati due spacciatori marocchini di 24 e 33 anni.

Denunciati due marocchini

Nel corso degli ultimi giorni la Squadra Volante della Questura di Pavia ha portato a termine una serie di importanti attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti che ha portato alla denuncia all’Autorità Giudiziaria di due pregiudicati marocchini trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Cocaina e hashish

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 12 dicembre 2019, un equipaggio della Squadra Volante della Polizia, durante la consueta attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, ha fermato nei pressi della Stazione di Pavia due marocchini di 24 e 33 anni, poiché trovati in possesso di cocaina e hashish, rispettivamente del peso di 0,73 grammi e 1,76 grammi. Condotti presso gli uffici della Questura nei loro confronti è scattata la denuncia.

Chiuso bar

Si tratta di un’importante attività della Volante, che si iscrive nel novero di un incessante controllo dei traffici illeciti sul territorio cittadino e che si aggiunge ad un altro importante riscontro che, nella giornata di mercoledì scorso, ha portato all’arresto di un magrebino trovato all’interno di un bar con 40 dosi di cocaina e due di hashish – oltre a 180 euro in contanti. Per quanto riguarda il bar in questione, essendo stato reputato teatro di attività di spaccio, la Questura ne ha disposto la chiusura per un periodo di 7 giorni.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia