Menu
Cerca
Per cinque giorni

Clienti al kebab oltre l'orario consentito, scatta la chiusura

Il negoziante è stato sorpreso a somministrare alimenti ad alcuni avventori.

Clienti al kebab oltre l'orario consentito, scatta la chiusura
Cronaca Voghera, 21 Febbraio 2021 ore 09:59

Voghera: la locale compagnia dei Carabinieri ha svolto servizi mirati di controllo del territorio. Chiuso un kebab e segnalato un giovane iriense per consumo di stupefacenti.

Controlli a Voghera

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Voghera nella tarda serata di venerdì, hanno dato esecuzione ad una serie di controlli straordinari nella città iriense, predisposti al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e all’osservanza delle norme emanate per il contenimento del contagio da sars-cov2.

Clienti al kebab oltre l'orario consentito

Nel corso del servizio i Carabinieri hanno proceduto all’ispezione di alcuni esercizi pubblici. All'atto delle verifiche a un esercente di un Kebab della città, è stata riscontrata una violazione per inosservanza alle disposizioni anticovid.

Il negoziante di nazionalità turca, infatti è stato sorpreso a somministrare alimenti ad alcuni avventori oltre l’orario consentito. Pertanto è scattata la chiusura del locale per cinque giorni.

Giovane segnalato

I Carabinieri hanno anche sequestrato un grammo hashish ad un giovane vogherese con conseguente segnalazione alla Prefettura di Pavia che si trovava in strada fuori dall’orario consentito e senza giustificato motivo. Pertanto nei suo confronti è stata contestata anche la violazione alla normativa anticovid, con la sanzione di 400 euro.