Villanterio

Carcasse di veicoli e elettrodomestici: in cortile gli trovano 100 metri cubi di rifiuti

Un 37enne, proprietario dell'area, è stato denunciato per deposito incontrollato di rifiuti.

Carcasse di veicoli e elettrodomestici: in cortile gli trovano 100 metri cubi di rifiuti
Pavese, 02 Ottobre 2020 ore 12:27

Denunciato un uomo di 37 anni per deposito incontrollato di rifiuti: a Villanterio i carabinieri trovano 100 metri cubi di rifiuti.

Denunciato un 37enne

Nel corso della mattinata di ieri, giovedì 1 ottobre 2020, a Villanterio, militari della locale Stazione Carabinieri, coadiuvati dalla Stazione Carabinieri Forestale di Pavia, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio in materia ambientale, hanno denunciato in stato di libertà un residente del posto, 37 anni, gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile di deposito incontrollato di rifiuti.

100 metri cubi di rifiuti

L’uomo all’interno del cortile di un cascinale di sua proprietà, senza alcun tipo di autorizzazione, ha accumulato circa 100 metri cubi di rifiuti, consistenti in carcasse di veicoli e residui di elettrodomestici, nonchè materiale plastico, ligneo e ferroso di vario genere.

Nella circostanza, l’area campestre, di 400 mq circa, è stata posta in sequestro. A seguito dei successivi controlli non sono emersi pericoli per la salute pubblica.

Muore per un attacco d’asma, Roberto aveva solo 20 anni

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia