Menu
Cerca
Prima dose

Campagna anti Covid a Broni, in tre giorni vaccinati 720 cittadini

Il sindaco: “Passo importante per proteggere le persone più fragili”.

Campagna anti Covid a Broni, in tre giorni vaccinati 720 cittadini
Cronaca Oltrepò, 07 Marzo 2021 ore 11:13

Campagna anti Covid, in tre giorni vaccinati 720 cittadini nella palestra di piazza Italia a Broni. All’iniziativa hanno aderito 8 medici di base.

Campagna anti Covid a Broni

Si è conclusa nella mattinata di sabato 6 marzo 2021, la prima parte della campagna vaccinale anti-Covid-19 per la popolazione ultraottantenne di Broni. In tutto sono 720 i pazienti che hanno ricevuto il vaccino nelle postazioni allestite presso la palestra “Primo Giauro” di Piazza Italia, vale a dire nella medesima sede, messa a disposizione dall’amministrazione comunale, che già aveva ospitato a novembre la campagna contro l’influenza.

Coinvolti 8 medici di famiglia

L’iniziativa, alla quale hanno aderito 8 medici di famiglia di Broni, è stata organizzata su tre giornate: oltre che in quella odierna, la prima dose è stata infatti somministrata nelle date di mercoledì 3 e giovedì 4 marzo. Messe invece a calendario per mercoledì 24, giovedì 25 e sabato 27 marzo, quindi a distanza di tre settimane, le sessioni per la somministrazione del richiamo.

«Ci tengo a ringraziare tutti i medici di famiglia che hanno aderito – dichiara Antonio Rivezzi, sindaco di Broni – nonché l’associazione Eurobasket e i volontari di Protezione Civile, Associazione Nazionale Alpini, Associazione Nazionale Carabinieri, Croce Rossa e Fondazione Cella per la collaborazione dimostrata a livello logistico e organizzativo. Ancora una volta, la comunità di Broni ha saputo dimostrare grande coesione e responsabilità. Solo con l’aiuto di tutti riusciremo a superare questa emergenza. Questa campagna vaccinale è sicuramente un passo importante al fine di proteggere le categorie più fragili della città».

«Tutto è andato per il verso giusto – commenta Maurizio Campagnoli, coordinatore dei medici di famiglia di Broni – e per questo desidero unirmi ai ringraziamenti del sindaco nei confronti di chi si è speso attivamente per il successo dell’iniziativa. Io e i miei colleghi abbiamo inoltre toccato con mano la riconoscenza delle persone coinvolte, e questo è stato per noi motivo di grande soddisfazione. Fra tre settimane procederemo con la seconda somministrazione, come da programma».

5 foto Sfoglia la gallery

Tamponi rapidi presso la farmacia comunale: gratuito per studenti

Grazie alla convenzione sottoscritta con le scuole, gli studenti che frequentano gli istituti di Broni potranno sottoporsi gratuitamente al tampone rapido per il Covid-19. Il servizio è attivo su prenotazione presso la Farmacia Comunale di via Eseguiti, nelle mattine di ogni lunedì, mercoledì e venerdì. Un’opportunità offerta negli stessi giorni anche ai privati, al costo di 30 euro, sempre su prenotazione e salvo disponibilità. L’esito è disponibile dopo un quarto d’ora. Tutti i tamponi fatti sono regolarmente registrati nella banca dati predisposta. Per informazioni, chiarimenti e prenotazioni è possibile contattare il seguente numero: 0385 51836.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli