Caldaia in cortocircuito e casa invasa dal fumo: 6 persone soccorse

Soccorse nella serata del 31 dicembre a Zeme.

Caldaia in cortocircuito e casa invasa dal fumo: 6 persone soccorse
Lomellina, 01 Gennaio 2020 ore 11:49

Caldaia in cortocircuito a Zeme: 6 persone coinvolte. E’ successo nella serata di martedì 31 dicembre 2019.

Caldaia in cortocircuito

Intorno alle 22.20 della serata di San Silvestro, sono state soccorse sei persone a Zeme. La caldaia di abitazione è andata in cortocircuito generando fumo. Nell’appartamento si trovavano sei persone che sono state soccorse dagli uomini del 118.

32enne in ospedale

In particolare una donna di 32 anni con tosse provocata dalle esalazioni è stata trasportata al Civile di Vigevano. Le altre 5 persone, che non presentavano particolari sintomi, hanno invece rifiutato il trasporto in ospedale. Sul posto, oltre ai sanitari, anche i Vigili del Fuoco.

LEGGI ANCHE>> Capodanno 2020: nottata di superlavoro per i soccorritori pavesi SIRENE DI NOTTE

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia