Calci e pugni a ragazzo di colore: “Non puoi permetterti quel monopattino elettrico”

L’episodio risale al pomeriggio di sabato 1 settembre a Mortara.

Calci e pugni a ragazzo di colore: “Non puoi permetterti quel monopattino elettrico”
Lomellina, 07 Settembre 2018 ore 10:55

Calci e pugni al ragazzo di colore, colpevole di girare a bordo di un monopattino elettrico. E’ successo a Mortara nel pomeriggio di sabato scorso.

Calci e pugni al ragazzo di colore

Nella pomeriggio del ieri, 6 settembre, a Mortara, i carabinieri della locale stazione, al termine di una serrata e scrupolosa indagine, hanno denunciato in stato di libertà tre uomini di Mortara, tutti di età superiore ai cinquant’anni, per i reati di lesioni personali, danneggiamento e discriminazione razziale.

Il monopattino elettrico

Gli stessi, nelle prime ore del pomeriggio dello scorso 1 settembre, si erano resi infatti protagonisti del pestaggio di un ragazzo del 1993 del Benin, di professione operaio, coniugato e residente a Mortara, la cui unica colpa era stata quella di transitare di fronte al bar dove loro erano riuniti, a bordo di un monopattino elettrico, giudicato dai tre troppo costoso per le possibilità economiche di un africano di colore.

Prognosi di 15 giorni

Tale motivo ha scatenato prima alcuni pesanti insulti a sfondo razziale e poi il pestaggio con calci e pugni del malcapitato, al quale sono state provocate lesioni giudicate guaribili in quindici giorni. Non contenti, alla fine della spedizione sconsiderata, i tre uomini hanno pensato bene di lanciare con violenza il monopattino della vittima sull’asfalto, danneggiandolo.

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia