Cronaca
Inutili i soccorsi

Cacciatore 43enne muore in campagna stroncato da un malore: è il secondo in pochi giorni

Mercoledì a perdere la vita in Lomellina era stato un 49enne

Cacciatore 43enne muore in campagna stroncato da un malore: è il secondo in pochi giorni
Cronaca Lomellina, 11 Dicembre 2022 ore 08:52

Cacciatore 43enne muore in campagna stroncato da un malore: è il secondo in pochi giorni. E' successo a Robbio nella mattinata di sabato 10 dicembre 2022.

Cacciatore stroncato da malore

Lo hanno trovato privo di vita nelle campagne di Robbio, nella zona tra cascina Comunità e cascina Bianca. A causare il decesso del cacciatore, che aveva solo 43 anni, è stato un malore improvviso.

Il luogo del rinvenimento:

Si tratta del secondo caso nel giro di pochi giorni in provincia di Pavia. Mercoledì 7, infatti, a Rosasco la stessa sorte era toccata a un cacciatore di 49 anni.

Inutili i soccorsi

A trovare il corpo del 43enne sono stati altri cacciatori, che lo hanno rinvenuto privo di conoscenza vicino al proprio cane. Lanciato l'allarme sul posto sono arrivati i soccorritori del 118. I medici però non hanno potuto far altro che constare il decesso dell'uomo, causato con probabilità da un arresto cardiaco.

Sul luogo dell'incidente, oltre ai sanitari, sono intervenuti anche i carabinieri per i dovuti accertamenti.

Seguici sui nostri canali