Bimbo di 2 anni si sente male e muore in ospedale, inutili i tentativi di rianimazione

Una vera tragedia avvenuta nella notte tra sabato e domenica.

Bimbo di 2 anni si sente male e muore in ospedale, inutili i tentativi di rianimazione
Pavese, 10 Febbraio 2020 ore 12:00

Una vera tragedia, quella avvenuta la notte tra sabato 8 febbraio e domenica 9 febbraio 2020 a Sant’Angelo Lodigiano, e raccontata dai colleghi di GiornalediLodi.it: nel cuore della notte un bimbo di 2 anni si è sentito male ed è poi morto in ospedale tra le braccia dei medici che tentavano di rianimarlo.

Tragedia a Sant’Angelo

Il piccolo Manuel, bimbo di 27 mesi di Sant’Angelo, si è sentito male mentre si trovava a casa: subito è intervenuto il 118 e il piccolo è stato trasportato all’ospedale Maggiore di Lodi dove è stato ricoverato in terapia intensiva.

Per quasi mezz’ora, dopo un inspiegabile arresto cardiaco, i medici hanno provato a rianimare il bimbo senza però riuscire a salvarlo: Manuel è morto in ospedale tra le braccia dei medici.

Nei prossimi giorni l’autopsia

Non c’è ancora risposta sulle cause della morte: nei prossimi giorni verrà effettuata l’autopsia: sarà il riscontro autoptico a dare qualche risposta sulle cause della morte del piccolo.

RESTA AGGIORNATO SU TUTTE LE NOSTRE NOTIZIE!

Iscriviti al nostro gruppo Facebook Pavia e Provincia Eventi & News

E segui la nostra pagina Facebook ufficiale Giornale di Pavia (clicca “Mi piace” o “Segui” e imposta le notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia)

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia