Vigevano

Asfalto colabrodo dopo la neve: è allarme per i danni agli automobilisti

Codacons: "Chi ha sbagliato paghi i danni agli automobilisti danneggiati".

Asfalto colabrodo dopo la neve: è allarme per i danni agli automobilisti
Cronaca Vigevano, 12 Gennaio 2021 ore 07:19

Asfalto colabrodo a Vigevano dopo la neve. E’ allarme per i danni agli automobilisti. Codacons: “Gli interventi di riparazione provvisori sono a regola d’arte? Ne dubitiamo fortemente. Ora chi ha sbagliato paghi i danni agli automobilisti danneggiati.

Dopo la neve asfalto colabrodo

Nonostante gli interventi del personale mandato dal Comune, girare in auto per Vigevano equivale a un vero e proprio slalom tra le buche. Una situazione già nota, ma che è peggiorata dopo i giorni di maltempo a cavallo di Capodanno, con il mix di neve, ghiaccio e piogge che ha portato l’asfalto ad aprirsi in vari punti. Problemi sono stati riscontrati anche nelle zone dove la pavimentazione stradale è stata realizzata in altri materiali. A preoccupare maggiormente è la situazione della ex statale 494.

“Risarcire i danni agli automobilisti”

Codacons: “C’è da dubitare fortemente che gli interventi di riparazione provvisoria siano stati compiuti a regola d’arte; lungo il quinto lotto della circonvallazione esterna e una parte delle provinciali tra Vigevano e Pavia e verso Gravellona l’asfalto non è stato scalfito dal tempo. Ricordiamo che l’Ente gestore è tenuto a risarcire i danni causati dalle condizioni del manto stradale, tutti gli automobilisti danneggiati possono rivolgersi al Codacons per ricevere assistenza legale in materia. Per informazioni sul tema e segnalazioni contattare il Codacons all’indirizzo codacons.pavia@gmail.com o al recapito 347.9619322”.

Ha un malore in casa e muore: il corpo trovato dopo due giorni

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità