Menu
Cerca
Dopo il rogo

Area ex scalo merci: prosegue la rimozione delle macerie e delle coperture in amianto

Il campionamento non rileva tracce di amianto.

Area ex scalo merci: prosegue la rimozione delle macerie e delle coperture in amianto
Cronaca Pavia, 06 Maggio 2021 ore 07:27

Pavia, via Rismondo: prosegue la rimozione delle macerie e delle coperture in amianto dopo l'incendio all'area ex scalo merci.

Area ex scalo merci: proseguono le operazioni di bonifica

Nell’ambito dell’azione di costante sorveglianza dell’area dell’ex scalo merci di via Rismondo, ATS Pavia informa che è tutt’ora in corso l’attività di rimozione delle macerie contaminate da amianto e delle traversine ferroviarie in cemento poste lateralmente all’area interessata da un incendio nella notte tra sabato 10 e domenica 11 aprile.

Rimozione delle coperture in cemento amianto

In contemporanea alla rimozione delle macerie del capannone – ora crollato – una seconda squadra di operatori sta procedendo alla rimozione delle coperture in cemento amianto rimaste in opera a seguito dell’incendio e prospicenti al lato in diretto contatto con le abitazioni poste a nord della struttura. La rimozione di tali coperture, previo incapsulamento verrà ultimata nella giornata di venerdì 7 maggio 2021.

Il campionamento

Si è proceduto nella giornata di martedì 4 maggio anche al campionamento, tramite posizionamento di due campionatori con metodica di lettura SEM, delle coperture in cemento amianto nelle immediate adiacenze del lato ove avviene la loro rimozione. Gli esiti di tali accertamenti, pervenuti in serata, hanno fornito valori di normalità al di sotto dei limiti di rilevabilità della metodica.

CLICCA QUI PER VEDERE LE FOTO E IL VIDEO DELL’INCENDIO