Cronaca
Proprietaria multata

Appartamento del centro di Vigevano trasformato in pollaio: allevava anatre e quaglie (per mangiarle)

L'abitazione, complice il caldo, emanava una puzza insopportabile.

Appartamento del centro di Vigevano trasformato in pollaio: allevava anatre e quaglie (per mangiarle)
Cronaca Vigevano, 24 Agosto 2022 ore 11:31

Trasforma l'appartamento nel centro storico di Vigevano in un pollaio: alleva anatre e quaglie per mangiarle. La proprietaria dell'immobile è stata multata e intimata alla pulizia e sanificazione dei locali.

Appartamento del centro di Vigevano trasformato in pollaio

Circa due settimane fa, a seguito di segnalazione da parte di vicini di puzza persistente proveniente da un appartamento in via Riberia a Vigevano, una pattuglia della Polizia Locale del nucleo decoro del territorio si è recata sul posto per accertare la veridicità della notizia.

Arrivati in loco, nel salire le scale, l’odore segnalato aumentava tanto da richiedere l’uso di mascherina. 

Arrivati al piano gli agenti hanno potuto accertare che l’appartamento era stato adibito all’allevamento di pennuti.  All’interno dell’alloggio infatti, si è potuta riscontrare la presenza in due stanze attigue di 19 anatre e in una terza stanza di 20 quaglie.

Il pavimento risultava in gran parte ricoperto di escrementi degli animali e di segatura che, complice il caldo, emanava una puzza insopportabile.

Per mangiarli

La proprietaria si è giustificata adducendo il fatto di allevarli per l’alimentazione della propria famiglia. Alla stessa sono state quindi contestate le violazioni di legge e intimata la pulizia e sanificazione dei locali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter