Cronaca
Pavia

All'esame per la patente con l'auricolare ma lo spinge troppo in fondo all'orecchio e finisce in ospedale

Il 49enne, dopo aver ricevuto le cure dei medici del San Matteo, è stato anche denunciato per il reato di falso.

All'esame per la patente con l'auricolare ma lo spinge troppo in fondo all'orecchio e finisce in ospedale
Cronaca Pavia, 10 Novembre 2022 ore 10:37

Pavia 9 novembre 2022 Ha provato a sostenere l’esame scritto della patente di guida con un’auricolare nell’orecchio: denunciato.

Denunciato 49enne

I Carabinieri della Sezione Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pavia hanno denunciato un operaio 49enne straniero, incensurato e regolare sul territorio dello Stato, poiché sorpreso con un’auricolare durante l’esame scritto della patente di guida.

L'auricolare per passare l'esame della patente

In particolare, la pattuglia dei Carabinieri, è stata chiamata dal personale di sicurezza della Motorizzazione Civile di Pavia, insospettito dal comportamento dell’uomo. A seguito di perquisizione addosso allo stesso hanno trovato un telefono cellulare fissato alla parte interna del giubbotto e un auricolare Bluetooth nell’orecchio sinistro.

Il 49enne, che si trovava già a buon punto dell’esame e con un punteggio di tutto rispetto, in realtà riceveva le risposte corrette dell’esame teorico da un complice collegato all’altro capo del telefono e sul quale sono in corso accertamenti per identificarlo.

Finisce in ospedale

Per l’uomo sono state necessarie le cure mediche poiché, con un gesto istintivo, una volta vistosi scoperto, ha portato la mano all’orecchio sinistro spingendo l’auricolare nel canale uditivo: i medici del San Matteo sono riusciti ad estrarla evitando danni fisici, consegnandola ai Carabinieri che l’hanno poi sottoposta a sequestro insieme al cellulare.

Denunciato, dovrà rispondere del reato di falso.

Seguici sui nostri canali