Arrestato

Al culmine di un litigio prende a pugni il padre: l’uomo perde un occhio

Una discussione degenerata poi in aggressione. E' successo a Vigevano nel pomeriggio di sabato.

Al culmine di un litigio prende a pugni il padre: l’uomo perde un occhio
Cronaca Vigevano, 11 Gennaio 2021 ore 15:35

Vigevano: prende a pugni il padre durante un litigio, l’uomo 54enne perde un occhio. E’ successo nel pomeriggio di sabato 9 gennaio 2021.

Al culmine di un litigio prende a pugni il padre

Una discussione tra padre e figlio che è degenerata in una vera e propria aggressione. La vicenda è avvenuta intorno alle 17 di sabato 9 gennaio 2021 a Vigevano, nei pressi di un bar. Un litigio per questioni economiche e il figlio 21enne che colpisce il padre con un pugno.

Perde la vista

Un colpo che raggiunge l’occhio. Le condizioni del padre, 54 anni, sono presto apparse serie. Una volta soccorso è stato portato in ospedale e sottoposto ad un intervento chirurgico che ne ha rimosso il bulbo oculare sinistro.

Arrestato

Il figlio a questo punto, dopo essere stato rintracciato dai carabinieri, è stato arrestato: dovrà rispondere di lesioni personali gravissime.

Bambini e Covid, tra fake news e verità scientifiche

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità