Aggredisce studente e gli ruba cellulare e 50 euro, arrestato

E’ successo questo notte, nei pressi dell’Allea Matteotti. In manette un 30enne marocchino.

Aggredisce studente e gli ruba cellulare e 50 euro, arrestato
Pavia, 21 Febbraio 2019 ore 16:50

Aggredisce studente e gli ruba cellulare e 50 euro nei pressi dell’Allea Matteotti. Arrestato un marocchino di 30 anni.

Arrestato per rapina

Nell’arco della nottata, a Pavia, il dipendente N.O.R. – Sezione Radiomobile, durante un servizio straordinario di controllo del territorio predisposto per prevenire il perpetrarsi di reati contro il patrimonio e monitorare il cosiddetto fenomeno della “Movida”, ha tratto in arresto, in flagranza di reato, N.A., marocchino cl, 89, gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile di rapina e violazione dell’ordine del Questore di abbandonare il territorio dello Stato.

Aggredisce studente

Il predetto, poco prima, lungo le vie di questo centro storico, era stato prontamente rintracciato e bloccato da militari operanti subito dopo che, nei pressi dell’Allea Matteotti, unitamente ad altro complice ancora in corso di identificazione, strattonandolo a terra, aveva asportato il telefono cellulare ed euro 50 a uno studente 23enne.

L’arrestato, al termine degli atti di rito, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza di questo comando, in attesa del rito direttissimo previsto per la giornata odierna.

LEGGI ANCHE: 23enne intossicata dal monossido di carbonio, salvata dai carabinieri

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia