Cronaca

Acido versato in piscina sprigiona gas tossico: 5 bambini e 3 donne accusano malori

E' successo all'impianto natatorio di Casteggio intorno alle 16 di oggi. 

Acido versato in piscina sprigiona gas tossico: 5 bambini e 3 donne accusano malori
Cronaca Oltrepò, 27 Agosto 2019 ore 19:17

Acido versato in piscina sprigiona gas tossico: 5 bambini e 3 donne accusano malori. E' successo all'impianto natatorio di Casteggio intorno alle 16 di oggi, martedì 27 agosto 2019.

Malori in piscina

Dieci persone sono dovute ricorrere alle cure dei medici dopo aver accusato malori mentre si trovavano in piscina. E' successo nel pomeriggio di oggi, martedì 27 agosto 2019, al centro natatorio di Casteggio situato in viale Bussolino.

10 coinvolti

Le dieci persone coinvolte (sette bambini di età compresa tra i 5 e i 14 anni, e tre donne di 21, 29 e 40 anni) hanno riportato forte bruciore agli occhi e capogiri. L'allarme è scattato intorno alle 16 e sul posto si sono portati in breve tempo i sanitari del 118. I coinvolti sono stati visitati e solo per alcuni di loro si è reso necessario il trasferimento in ospedale per controlli.

L'acido nelle vaschette del cloro

Dai primi accertamenti sembra che a scatenare la reazione allergica sia stato il versamento, per errore, di un acido nelle vaschette che contengono cloro. Un'operazione che ha provocato una reazione chimica e sprigionato il gas responsabile poi dei malesseri.

LEGGI ANCHE>> Incidente sul lavoro, operaio colpito da fiammata: è in prognosi riservata

TORNA ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE