Sulle Dolomiti

Accusa un malore sulla Ferrata della Memoria, 30enne pavese recuperato dall'elicottero

Il giovane, residente a Cava Manara, è stato portato in ospedale per gli accertamenti del caso.

Accusa un malore sulla Ferrata della Memoria, 30enne pavese recuperato dall'elicottero
Cronaca Pavese, 21 Luglio 2021 ore 17:47

Accusa un malore sulla Ferrata della Memoria: un giovane di 30 anni, residente a Cava Manara, recuperato dall'elicottero e portato in ospedale.

Accusa un malore sulla Ferrata della Memoria

Stava risalendo la Ferrata della Memoria nel territorio di Longarone (BL) con due amici quando è stato colto da malore. E' successo poco dopo le 12.30 di ieri, martedì 20 luglio 2021.

Allertata la centrale di soccorso, S.C, 30enne di Cava Manara, è stato raggiunto dal tecnico di elisoccorso dell’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, calato con un verricello di 60 metri.

Portato in ospedale

Il soccorritore ha assicurato a sé il ragazzo e con lui è stato recuperato dall’eliambulanza. L’escursionista è stato trasportato all’ospedale di Belluno per le verifiche del caso.