Cronaca
Colpita con due fendenti

Accoltella la moglie all'addome poi chiama i soccorsi, arrestato per tentato omicidio

L'uomo è stato portato in carcere a Pavia.

Accoltella la moglie all'addome poi chiama i soccorsi, arrestato per tentato omicidio
Cronaca Pavia, 31 Maggio 2022 ore 14:34

Accoltella la moglie all'addome, 69enne arrestato per tentato omicidio dai Carabinieri. E' successo Binasco il 29 maggio scorso.

Arrestato 69enne

Il 29 maggio 2022, a Binasco (Mi), i Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso hanno arrestato un uomo italiano classe 1953, ivi residente, pensionato, incensurato poiché responsabile di aver accoltellato all’addome, intorno alle ore 5 del mattino, la moglie classe 1958 colpendola con due fendenti.

Chiama i soccorsi

Subito dopo il violento gesto l’uomo ha attivato i soccorsi del 118, assistendo la donna fino al loro arrivo. I Carabinieri, quindi, lo hanno calmato e dialogando con lui al telefono hanno scongiurato eventuali ulteriori atti lesivi, anche contro la propria persona, fino all’arrivo delle pattuglie sul posto.

Non in pericolo di vita

L’atto violento è riconducibile ad uno stato depressivo correlato a problematiche economiche della coppia. La donna, lucida e cosciente, è stata quindi trasportata in codice giallo non in pericolo di vita presso una struttura ospedaliera per le cure del caso.

L’abitazione e il coltello, dopo accurato sopralluogo, sono stati posti sotto sequestro dal personale Arma delle Stazioni di Binasco, Motta Visconti e del NORM.

L’arrestato al termine delle formalità di rito è stato associato presso il carcere di Pavia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter