82enne si aggirava spaesato per le campagne: soccorso dai Carabinieri

L'uomo è stato soccorso grazie alla denuncia di un passante. 

82enne si aggirava spaesato per le campagne: soccorso dai Carabinieri
Oltrepò, 02 Febbraio 2020 ore 13:57

L’uomo è stato soccorso grazie alla denuncia di un passante.

La denuncia di un cittadino

Nella tarda mattinata di oggi, 02 febbraio 2020, nel corso di un incontro con i cittadini, in un ufficio dedicato all’interno del Comune di Pizzale (PV), nell’ambito di “un servizio di ascolto”, istituito allo scopo di rispondere alle esigenze dei cittadini, un cittadino si è presentato segnalando ai Carabinieri della Stazione di Voghera, incaricati della ricezione del pubblico, di aver notato una persona anziana aggirarsi nei pressi del cavalcavia ferroviario di Pizzale in uno stato confusionale.
Il cittadino precisava di aver tentato di prestare soccorso all’anziano, ma l’uomo si era ritratto allontanandosi nelle campagne circostanti e temendo, dall’atteggiamento palesato da questo, che potesse mettere in atto delle azioni contro sé stesso, si era immediatamente recato per avvisare i Carabinieri presenti in Comune, esternando le
sue preoccupazioni.

L’intervento dei Carabinieri

I Carabinieri, dato l’allarme alle pattuglie in circuito e diramate le ricerche del caso, hanno quindi raggiunto il luogo ove era stato visto l’anziano e, sulla scorta delle indicazioni ricevute, hanno percorso alcune strade campestri della zona riuscivano a ritracciare l’uomo, un 82enne della zona, che girovagava in stato confusionale nelle campagne circostanti rifiutando i soccorsi e palesando propositi suicidari. Richiesti i soccorsi sanitari del caso, l’anziano è stato successivamente affidato ai suoi parenti.

TORNA ALLA HOME

Top news
Turismo 2020
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia