Menu
Cerca
E' stato denunciato

17enne vigevanese in vacanza a Riccione minaccia i passanti con una catena

Il minorenne sotto l'effetto dell'alcol ha minaccio anche i Carabinieri intervenuti.

17enne vigevanese in vacanza a Riccione minaccia i passanti con una catena
Cronaca Vigevano, 24 Agosto 2020 ore 12:27

Un ragazzo di 17 anni in vacanza a Riccione ha creato scompiglio in viale Ceccarini nella notte tra sabato 22 e domenica 23 agosto 2020, minacciando i turisti con una catena.

17enne minaccia passanti con una catena

Dovrà rispondere di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. E' con queste ipotesi di reato che un giovane 17enne, residente a Vigevano, è stato denunciato dopo aver seminato il panico in viale Ceccarini a Riccione. Il minorenne che si trovava in vacanza nella nota località romagnola, nella notte tra sabato e domenica, completamente ubriaco, ha iniziato a minacciare i passanti con una catena munita di lucchetto.

Aggredisce anche i Militari

Una volta sopraggiunti i Carabinieri ha tentato di nascondersi in un ristorante. Qui è caduto e si è ferito a una mano. Ma nonostante tutto ciò, non si è calmato e anzi ha dato ulteriormente in escandescenze, tirando spintoni e calci ai militari. Una volta bloccato è stato identificato e deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori per poi essere riaffidato ai propri genitori.

TORNA ALLA HOME