Menu
Cerca
Pavia

Rendere il "Parco Rossignoli" inclusivo: un progetto che vede coinvolti gli studenti del liceo Taramelli

Con l'obiettivo di raccogliere i fondi occorrenti per il completamento del Parco.

Rendere il "Parco Rossignoli" inclusivo: un progetto che vede coinvolti gli studenti del liceo Taramelli
Attualità Pavia, 10 Maggio 2021 ore 18:34

Si è svolto oggi, dalle ore 15:00, presso il “Parco Rossignoli” di Pavia, un incontro tra il Sindaco, Mario Fabrizio Fracassi, l’Assessore all’Urbanistica, Massimiliano Koch, il Consigliere Daniele Travaini e gli studenti del liceo Taramelli-Foscolo impegnati in uno stage di Alternanza scuola-lavoro (PCTO) realizzato con la collaborazione e sotto l’egida della Onlus “Kiwanis Club Pavia Visconteo”.

Una raccolta fondi per il Parco Rossignoli

Il progetto prevede il contributo dei ragazzi, appositamente formati in termini di capacità imprenditoriali, gestionali e comunicative, al reperimento, al fianco dei soci del Club, di fondi destinati a completare l’adeguamento del Parco ai più moderni standard di inclusività, così da consentite ai bimbi affetti da disabilità motoria e sensoriale di usufruire delle attrezzature ludiche presenti. I giovanissimi, seguiti da un docente e dai soci del Club, si impegneranno a elaborare strategie di comunicazione finalizzate al fundraising, in particolare attraverso internet.

Obiettivo: raccogliere i 18 mila euro che occorrono per il completamento del Parco, già arricchito da una pedana che consente l’accesso ai disabili motori nonché da un’altalena, denominata “altallegra”, fruibile anche da questi.

Presenti all’incontro anche il Socio Fondatore e Presidente Eletto del Kiwanis Club Pavia Visconteo, Patrizia Maserati, la Dirigente Scolastica dell’Istituto Taramelli-Foscolo, Silvana Fossati, e il Prof. Daniele Palmitessa, referente del progetto.

“Ringrazio il Kiwanis Club per la sensibilità dimostrata e l’Istituto Taramelli, che si conferma un elemento fondamentale dell’eccellenza formativa pavese. L’iniziativa esprime in pieno la nostra idea di inclusività, di eguaglianza, e sono veramente felice di essere qui oggi, in rappresentanza dell’Amministrazione”, così il Sindaco Fracassi.

“Continueremo ad appoggiare progetti come questo, afferma l'assessore Koch. L’inclusività è un valore fondamentale e il Parco Rossignoli è un esempio importante di applicazione di questo principio, che ci impegneremo a estendere”.