Attualità
Per i 160 anni di Poste Italiane

Progetto "100 facciate": terminati i lavori sul palazzo dell'ufficio postale di Bereguardo

Anche a Bereguardo il progetto per il recupero e restauro dei palazzi di Poste Italiane.

Progetto "100 facciate": terminati i lavori sul palazzo dell'ufficio postale di Bereguardo
Attualità Pavese, 25 Ottobre 2022 ore 14:27

Poste Italiane: terminati i lavori sulla facciata del palazzo di Bereguardo previsti nel progetto "100

Lavori conclusi sul palazzo dell'ufficio postale di Bereguardo

“Cento facciate”, l’iniziativa di Poste Italiane nata per favorire il recupero e restauro delle facciate esterne di 100 edifici di proprietà di Poste Italiane in tutta Italia ha fatto tappa anche in provincia di Pavia, a Bereguardo. I lavori, iniziati all’inizio di ottobre, hanno previsto il risanamento dei prospetti esterni dell’edificio. L’intervento conservativo non ha interferito con l’operatività dell’ufficio postale che ha continuato a garantire i consueti servizi ai cittadini.

Nell’anno in cui Poste Italiane celebra i suoi 160 anni, i Palazzi di Poste continuano a rappresentare un punto di riferimento sul territorio nazionale e ad essere un simbolo della bellezza architettonica e della storia d’Italia.

L'ufficio Postale

L’ufficio postale è dotato di un ATM Postamat disponibile sette giorni su sette ed in funzione 24 ore su 24, che consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante (fino ad un massimo di 600 euro al giorno e 2.500 euro al mese), interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, accanto al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

Dagli ATM Postamat è inoltre possibile prelevare contanti senza l’utilizzo della carta: la nuova funzionalità “cardless” consente di prelevare denaro, facilmente e in pochi passaggi, attraverso le APP PostePay e BancoPosta, utilizzando lo smartphone al posto della carta.

L’ufficio Postale di Bereguardo è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato dalle 8.20 alle 12.35

Seguici sui nostri canali