18ESIMA EDIZIONE

Palio del Ticino, sabato 9 giugno a Pavia una giornata tra storia e tradizione

Una celebrazione delle radici storiche della città e un'esperienza unica per immergersi nel passato medioevale

Palio del Ticino, sabato 9 giugno a Pavia una giornata tra storia e tradizione
Pubblicato:

Domenica 9 giugno a Pavia una giornata di Storia e Tradizione con la 18esima edizione del Palio del Ticino.

Palio del Ticino

Il tradizionale appuntamento con il Palio del Ticino torna domenica 9 giugno 2024 nel cuore della città di Pavia, promettendo una giornata all'insegna della storia e della tradizione. L'evento, atteso con trepidazione dagli abitanti ma anche dai visitatori, celebra le radici storiche della città e offre un'esperienza unica per immergersi nel passato medioevale.

Cerimonia in Cattedrale

Alle 11 del mattino, presso la Cattedrale, si terrà la solenne Cerimonia di Benedizione, presieduta dal Duca e dalla Duchessa di Pavia, accompagnati dagli armigeri, dagli sbandieratori e dalle cortigiane. Un momento di profonda spiritualità che segna l'inizio delle festività.

Cerimonia di Benedizione

Corteo Storico

Alle 16:30, il suggestivo Corteo Storico prenderà il via dal Castello e si dirigerà verso Borgo Ticino, accompagnato da nobili, armigeri e cortigiane, creando un'atmosfera fiabesca nel centro storico. Qui avrà luogo la partenza ufficiale della gara dei barcé, le tipiche imbarcazioni pavese a fondo piatto, per contendersi il drappo del 2024.

SXT33042_MOD-scaled
Foto 1 di 2

Corteo Storico

35114540_1949066395149738_1389099522830893056_o
Foto 2 di 2

Gara dei Barcè

Eventi al Castello Visconteo

Durante l'intera giornata, il Castello Visconteo sarà il fulcro delle attività medioevali, con accampamenti, giochi a cavallo, falconeria e sbandieratori. Un viaggio nel tempo che permetterà ai visitatori di immergersi completamente nell'atmosfera del Medioevo.

Attività medioevali al Castello Visconteo

La gara dei barcè

Dalle 18, sulla sponda del Borgo Ticino, avrà luogo la competizione ufficiale Fitarco, con gli arcieri che sfideranno le acque del fiume Ticino. Questa competizione, insieme alla gara dei barcé, contribuirà a determinare il vincitore del drappo del 2024.

Sfida degli arcieri

Accesso libero e gratuito

Tutti gli eventi della domenica del Palio del Ticino saranno ad accesso libero e gratuito. Un'opportunità unica per partecipare alla rievocazione storica più importante della città di Pavia e vivere un'esperienza indimenticabile nel cuore della tradizione.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni per i percorsi tematici al Castello, si può visitare il sito ufficiale del Palio del Ticino: www.paliodelticino.com.

(Foto: paliodelticino.com)

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali