Attualità
Lunedì 28 novembre

"Osservatore Calcistico" un workshop di Marco Zunino all'Università di Pavia

L’Osservatore Calcistico è dal 2015 nuova figura professionale riconosciuta dalla FIGC, come esperto di calciatori.

"Osservatore Calcistico" un workshop di Marco Zunino all'Università di Pavia
Attualità Pavia, 24 Novembre 2022 ore 11:50

All'Università di Pavia lunedì 28 novembre “Professione Osservatore: la valutazione dell’atleta come l’espertizzazione di un’opera d’arte.”
Un workshop di Marco Zunino, il massimo esperto del settore.

Marco Zunino all'Università di Pavia

Lunedì 28 novembre 2022 dalle ore 17, l’Aula Disegno dell’Università di Pavia ospiterà Marco Zunino con il workshop, intitolato: “Professione Osservatore: la valutazione dell’atleta come l’espertizzazione di un’opera d’arte”.

Già giornalista del Guerin Sportivo e giurato del Pallone d’Oro di France Football, Marco Zunino è oggi Direttore Sportivo e Responsabile Area Video Scouting del Bologna FC, e vanta un’esperienza più che decennale come Osservatore in Serie A. È, inoltre, autore del libro “Manuale per l’Osservatore Calcistico: Tecniche e segreti dello sport più amato del mondo”.

L'Osservatore Calcistico

L’Osservatore formato è uno specialista di atleti, l’Osservatore Calcistico è dal 2015 nuova figura professionale riconosciuta dalla FIGC, come esperto di calciatori: il professionista al quale affidarsi per individuare il talento e valutarne il valore in prospettiva.

L’esperto si prende la responsabilità di firmare un documento con in calce un preciso giudizio, riscontrabile su base motoria, atletica, fisica, tecnica, tattica e comportamentale. L’Area Scouting è ormai una risorsa strategica per un calcio sostenibile proiettato nel futuro e ha il mondo intero come mercato di riferimento.

Zunino è ideatore e responsabile del Corso per Osservatore Calcistico per la FIGC.

Il workshop, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali e condiviso con il Dipartimento di Sanità Pubblica, Medicina Sperimentale e Forense, è un’occasione unica per scoprire una professione dall’importanza crescente e strategica.

L’evento si aprirà con i saluti istituzionali a cura di Silvia Figini, Direttore del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali e di Maria Gabriella Cusella, Presidente del Corso di Studi in Scienze Motorie. Modera il workshop Elisa Conz.

Seguici sui nostri canali