Attualità
Fiamme Oro

La campionessa paralimpica Monica Boggioni in visita alla Questura di Pavia

L'atleta delle Fiamme Oro della Polizia di Stato ha portato i suoi auguri di fine anno

La campionessa paralimpica Monica Boggioni in visita alla Questura di Pavia
Attualità Pavia, 02 Gennaio 2023 ore 11:27

Monica Boggioni in visita alla Questura di Pavia per portare i suoi auguri di fine anno, nella giornata del 31 dicembre 2022.

Monica Boggioni in visita alla Questura di Pavia

Nella mattinata del 31 dicembre 2022, la campionessa paralimpica di nuoto del Gruppo sportivo delle Fiamme Oro della Polizia di Stato Monica Boggioni si è recata in visita, per lo scambio degli auguri di fine anno, presso la Questura di Pavia, dove ha incontrato il Questore Alessio Cesareo che le ha fatto omaggio di un calendario della Polizia di Stato.

Chi è Monica Boggioni

Monica nasce a Pavia il 5 agosto 1998, affetta da una sofferenza cerebrale che le provoca una diplegia spastica agli arti inferiori. Su consiglio dei medici, inizia a fare nuoto all’età di due anni, sport che continuerà a praticare per tutta la durata dell’infanzia e dell’adolescenza.

All’età di quindici anni partecipa al progetto “Nuota con noi”, voluto da Davide Bellingeri e mirato a creare una squadra di atleti con disabilità fisica o visiva di Pavia e provincia; viene così tesserata per la squadra AICS Pavia Nuoto a.s.d., affiliata alla F.I.N.P., intraprendendo così il percorso agonistico. Attualmente è allenata da Guy Soffientini.

Nel 2016 si registra un peggioramento delle condizioni fisiche della Boggioni, che comincia ad avere difficoltà anche nei movimenti delle braccia: le viene infatti diagnosticata una distonia agli arti superiori, complicata da atteggiamenti mioclonici, patologia ancora poco conosciuta.

Nel luglio del 2017 ottiene il diploma di maturità classica presso il Liceo Classico Statale Ugo Foscolo di Pavia, con la votazione di 100/100; nell’ottobre dello stesso anno si iscrive al primo anno del corso di laurea in Biotecnologie presso l’Università degli Studi di Pavia. Nel luglio 2020 ottiene la laurea in Biotecnologie presso l'Università di Pavia, con la votazione complessiva di 110/110 e lode. Attualmente sta frequentando il corso di laurea magistrale in Biotecnologie mediche presso l’Università di Pavia.

Tantissimi i successi in carriera per Monica Boggioni. Ricordando solo quelli degli ultimi anni, a maggio 2021 partecipa ai campionati europei a Madeira dove vince 4 ori, 1 argento e 1 bronzo. A luglio dello stesso anno viene ufficialmente convocata per le Paralimpiadi di Tokyo che si terranno dal 25 agosto al 8 settembre dove vince tre medaglie di bronzo: 100 e 200 stile libero S5 e 200 misti SM5.

Nel 2022 viene convocata per i mondiali a Madeira dal 12 al 18 giugno dove vince 1 oro nei 200 misti sm5, 4 argenti e 3 bronzi.

(Fonte: wikipedia)

Seguici sui nostri canali