Attualità
Gratuito e aperto a tutti

In Tribunale a Pavia uno spazio informativo per la Mediazione Familiare e la Coordinazione Genitoriale

Organizzato e gestito dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, con la collaborazione di qualificati professionisti.

In Tribunale a Pavia uno spazio informativo per la Mediazione Familiare e la Coordinazione Genitoriale
Attualità Pavia, 29 Novembre 2022 ore 11:43

A Pavia l’Ordine degli Avvocati apre in Tribunale uno Spazio informativo per la Mediazione Familiare e la Coordinazione Genitoriale.

Spazio informativo per la Mediazione Familiare e la Coordinazione Genitoriale

Presso il Tribunale di Pavia è attivo dal settembre 2020 un Servizio di Mediazione familiare e Coordinazione genitoriale organizzato e gestito dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati, con la collaborazione di qualificati professionisti esperti nella mediazione e nella coordinazione.

Per valorizzare tale esperienza e in un’ottica di una efficace e innovativa implementazione delle ADR dallo scorso ottobre è stato aperto uno SPAZIO INFORMATIVO, un luogo di incontro dove i familiari e i diversi operatori in ambito giuridico possono ricevere in assoluta riservatezza e gratuitamente informazioni sugli scopi, funzionamento e vantaggi dei processi di mediazione familiare e coordinazione genitoriale.

Lo spazio è aperto a tutti, anche a coloro che non hanno ancora avviato alcuna azione giudiziaria, agli avvocati, ai consulenti e gli operatori dei servizi.

"Strumento utile e pratico"

Il Presidente del Consiglio dell’Ordine di Pavia Avv. Massimo Bernuzzi chiarisce che “si tratta di un nuovo strumento, utile e pratico destinato ai cittadini e agli stessi avvocati che li assistono e che debbono gestire la risoluzione delle controversie in ambito familiare.

L’Ordine degli Avvocati di Pavia è da sempre attento ai cambiamenti sociali ed è stato spesso promotore di iniziative innovative, non a caso siamo l’unico Ordine ad avere un servizio di Coordinazione Genitoriale e uno dei pochi della Lombardia, insieme a Milano e Monza, ad avere aperto un servizio di mediazione familiare e uno spazio informativo. L’esperienza maturata in questi anni ci ha convinto ad ampliare l’offerta del servizio della mediazione familiare e della coordinazione genitoriale creando questo punto di ascolto”.

Come spiega l’Avv. Maria Pistorio- segretario dell’Ordine Avvocati – “l’idea è quella di contribuite a diffondere la conoscenza degli istituti della mediazione familiare e della coordinazione genitoriale. In questi anni ci siamo resi conto che la maggioranza delle coppie, coniugate o meno, che iniziano un procedimento contenzioso, non conosce l’esistenza di questi strumenti o non ne comprende la natura e la finalità.

Eppure la mediazione familiare e la coordinazione genitoriale possono aiutare i genitori a ridurre il conflitto mettendo al centro la figura del figlio ed essere anche utili a dipanare le controversie in caso di rapporti disfunzionali tra fratelli e di legami parentali intergenerazionali. Il modello dei servizi offerti dal Consiglio dell’Ordine di Pavia è molto diverso da quello proposto nelle ASL e nei consultori: si tratta di un metodo che si basa su un lavoro di squadra tra mediatori, coordinatori, ed avvocati il cui obiettivo è ripristinare una sana comunicazione tra le parti.

Il numero delle famiglie disgregate è in costante aumento e con esso cresce anche il disagio giovanile. Vi è la necessità - segnalata anche dai giudici del nostro Tribunale - di contenere la conflittualità, individuando soluzioni che possano evitare danni permanenti ai minori coinvolti.

Consideriamo molto importante sotto questo aspetto il patrocinio offerto dal Comune di Pavia nella persona del Sindaco Mario Fabrizio Fracassi e dell’Avv. Anna Zucconi, assessore alle politiche sociali. Come già nel caso del Protocollo antiviolenza è solo attraverso un lavoro di cooperazione e rete tra le istituzioni che possono raggiungersi importanti risultati”.

L’Assessore con delega ai Servizi Sociali, Volontariato, Sanità e Politiche per la casa. Anna Zucconi ha dichiarato: “Il coordinamento genitoriale e la mediazione familiare rappresentano due strumenti molto importanti nella gestione delle conflittualità familiari, criticità che giornalmente vengono affrontate e poste all’attenzione anche dei servizi sociali territoriali, ed in particolare dell’ufficio tutela minori. A fronte del coinvolgimento diretto anche dell’Ente comunale, l’Amministrazione ha ritenuto importante patrocinare questa iniziativa dell’Ordine degli Avvocati, che ha la finalità di fornire e aumentare la conoscenza e la diffusione di tutti quegli strumenti utili alla riduzione dei conflitti genitoriali che pongano al centro il benessere del minore. Tutela a cui le Istituzioni sono preposte”.

Come accedervi

Lo spazio informativo è gratuito ed è situato presso il Palazzo di Giustizia di Pavia (Piazza del Tribunale,1) al piano Terra (corridoio a destra, aula con la vetrata). A partire dal 1° ottobre 2022 è aperto al pubblico un giorno al mese (di lunedì, martedì o venerdì) dalle ore 10 alle 14, previo appuntamento da fissarsi scrivendo una mail a mediazione@ordineavvocatipavia.it

Sino alla fine del 2022 sarà possibile recarsi presso lo spazio informativo anche senza appuntamento tutti i venerdì dalle ore 11 alle ore 13.

Per ogni altra informazione è possibile consultare la pagina istituzionale del sito del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pavia dove i Mediatori Familiari e i Coordinatori Genitoriali hanno pubblicato alcuni loro contributi.

Seguici sui nostri canali