52 SINDACI NEOELETTI

Il Prefetto di Pavia incontra a Palazzo Malaspina i Sindaci neoeletti

Sostegno totale e collaborazione proficua per il benessere delle comunità locali

Il Prefetto di Pavia incontra a Palazzo Malaspina i Sindaci neoeletti
Pubblicato:

Il Prefetto di Pavia, Francesca de Carlini, ha incontrato oggi, venerdì 21 giugno 2024, a Palazzo Malaspina, i sindaci neoeletti.

Il Prefetto incontra i Sindaci neoeletti

Nella suggestiva cornice di Palazzo Malaspina, sede della Prefettura di Pavia, oggi venerdì 21 giugno 2024 si è tenuto un incontro di fondamentale importanza tra il Prefetto Francesca De Carlini e i nuovi Sindaci eletti nelle recenti elezioni del 8 e 9 giugno.

Sostegno e collaborazione proficua

Un totale di cinquantadue primi cittadini ha avuto l'onore di essere ricevuto dalla massima autorità prefettizia, il cui messaggio è stato chiaro sin dall'inizio: sostegno totale e collaborazione proficua per il benessere delle comunità locali.

Il Prefetto De Carlini ha personalmente accolto i novelli Sindaci, esprimendo i suoi migliori auguri per il loro nuovo incarico. Ha sottolineato l'importanza del rispetto delle regole, della solidarietà e della coesione sociale, nonché della sicurezza come pilastri fondamentali su cui basare l'azione amministrativa.

I Comitati Provinciali per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

Durante l'incontro, è stato evidenziato il successo dei Comitati Provinciali per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, un'iniziativa itinerante che ha permesso al Prefetto di incontrare personalmente i Sindaci di tutti i 185 comuni della provincia. Questo ciclo di incontri ha rafforzato ulteriormente i legami tra la Prefettura e le Amministrazioni locali, ponendo le basi per futuri progetti di collaborazione.

Dialogo costante

Il Prefetto ha ribadito l'importanza di un dialogo costante e di uno scambio tempestivo di informazioni, fondamentali per affrontare le sfide quotidiane e garantire una risposta efficace alle problematiche delle comunità locali. Temi cruciali, come la dispersione scolastica, il disagio giovanile e l'integrazione lavorativa degli stranieri, sono stati discussi come parte di un approccio multisettoriale coordinato.

Collaborazione istituzionale

In conclusione, l'incontro ha rappresentato un punto di partenza significativo per una stretta collaborazione istituzionale volta a garantire il benessere e lo sviluppo sostenibile di tutta la provincia di Pavia. La Prefettura, sotto la guida della Prefetto De Carlini, si impegna a mantenere alta l'attenzione su ogni singolo comune, supportando attivamente le Amministrazioni locali nel loro importante lavoro per il bene dei cittadini.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali